Synthesi
Aglianico del Vulture
DOC

11.90

Il prodotto che meglio sintetizza la tipologia, il territorio, la struttura, la longevità del vino Aglianico del Vulture e la Paternoster.

Se non conoscete il longevo Aglianico del Vulture, iniziate da Synthesi.

Leggi di più

Premi

2016 James Suckling 92 punti
2016 Wine & Spirits 91 punti BEST BUY
2016 Robert Parker 90 punti
2016 Gambero Rosso 2 Bicchieri Rossi
2015 James Suckling 91 punti
2015 Gambero Rosso 2 Bicchieri Rossi

Scarica la scheda tecnica
Vai allo shop

100 disponibili


COD A2SY Categoria

Descrizione

Perché il nome Synthesi? È una parola che racchiude tutte le sfumature necessarie a comprendere un vino importante: la complessa varietà Aglianico, la squisita e unica terra vulcanica, e come l’insieme, sono interpretati nelle mani dell’enologo Fabio Mecca e infine nel vostro calice. Aglianico, spesso vendemmiato fino a metà novembre, è una varietà ad alta acidità con tannini potenti. Noi siamo affascinati dalla tradizione enologica di Paternoster, maestri nell’uso del legno per domare l’orgoglioso Aglianico, trasformandolo in vino di straordinaria armonia e equilibrio. Se non conoscete il longevo Aglianico del Vulture, iniziate da Synthesi.

Informazioni


Descrizione sensoriale

Rosso rubino offre un fragrante bouquet fruttato di mora, mirtillo, bacche di sottobosco e di pepe. Al palato è asciutto e vellutato con tannini ben rilevati, di grande armonia e persistenza gustativa.


Abbinamenti

Ottimo con tutte le preparazioni di selvaggina e carni rosse, e formaggi stagionati.


Provenienza

Area del Vulture Fascia di vigneti dai 450/600 metri s.l.m.


Uva

Aglianico del Vulture 100%


Vinificazione e Affinamento

Classica in rosso di uve diraspate, macerazione sulle bucce in acciaio per 12/15 giorni a 25/28 °c con periodici rimontaggi e follature. Affinamento per 12 mesi in botti grandi di rovere di Slavonia per l’80% ed in barriques francesi mai nuove per il restante 20%. Sosta in bottiglia di 7/8 mesi.


Alcol

13% by vol.



Temp. Servizio

16-18°C in calice ampio


Formato

0.75l

Vini correlati

Affinamento

È nelle tradizionali botti di rovere di Slavonia e rovere francese che i vini Paternoster si completano di importanti componenti aromatiche, di sapore, colore e complessità. In questo contesto, datato 1925, si ritrovano le origini e la grande storia dell’enologia del Vulture.

Affinamento

È nelle tradizionali botti di rovere di Slavonia e rovere francese che i vini Paternoster si completano di importanti componenti aromatiche, di sapore, colore e complessità. In questo contesto, datato 1925, si ritrovano le origini e la grande storia dell’enologia del Vulture.

Vigneto

Vigneti Paternoster
Dal 1925 Paternoster, una delle cantine simbolo della Basilicata, racconta la storia di una produzione vitivinicola d’eccellenza, unendo la propria passione e le propria cultura a quelle della famiglia Tommasi. Vini eleganti dal carattere forte e autentico da oltre 90 vendemmie. Paternoster è situata a Barile, nel cuore della Basilicata, per la nascosta del sud Italia, dalle caratteristiche pedologiche e climatiche uniche. I vini che ne derivano si contraddistinguono per il carattere forte e autentico. La tenuta si compone di circa 20 ettari vitati dislocati in vari poderi, veri e propri cru vocati da sempre alla produzione di grandi vini. Tutti i vigneti si trovano sulle pendici del monte Vulture, vulcano spento che disegna i confini di una regione generosa e segreta, e che custodisce vigneti dal carattere unico.

Vigneto

Vigneti Paternoster
Dal 1925 Paternoster, una delle cantine simbolo della Basilicata, racconta la storia di una produzione vitivinicola d’eccellenza, unendo la propria passione e le propria cultura a quelle della famiglia Tommasi. Vini eleganti dal carattere forte e autentico da oltre 90 vendemmie. Paternoster è situata a Barile, nel cuore della Basilicata, per la nascosta del sud Italia, dalle caratteristiche pedologiche e climatiche uniche. I vini che ne derivano si contraddistinguono per il carattere forte e autentico. La tenuta si compone di circa 20 ettari vitati dislocati in vari poderi, veri e propri cru vocati da sempre alla produzione di grandi vini. Tutti i vigneti si trovano sulle pendici del monte Vulture, vulcano spento che disegna i confini di una regione generosa e segreta, e che custodisce vigneti dal carattere unico.

Tommasi Naturae

Le caratteristiche sostenibili di questo vino sono:

Vigneto

Vigneti con certificazione biologica

Produzione

– Non impieghiamo prodotti di derivazione animale o contenenti allergeni nel processo di produzione del vino.
– Ottimizzazione dell’utilizzo della risorse e della gestione della cantina.
– Impieghiamo procedure che ci consentono di lavorare nel pieno rispetto dell’ambiente evitando sprechi e riciclando sempre quando possibile.

Packaging

– tappi organici con la certificazione FSC
– etichetta: carta certificata FSC
– cartone: Carta riciclata

Informazioni aggiuntive
Annata

2010, 2013, 2015

Privacy Preference Center